Via Ippolito Nievo | Roma

Via Ippolito Nievo | Roma

Progetto di un edificio a destinazione mista

Nel quartiere Trastevere, da sempre il cuore della romanità, Bioedil ha progettato un intervento di sostituzione edilizia in applicazione della LR 21/09 (Piano Casa) che prevede la demolizione di un edificio a destinazione non residenziale di 11.800 mq e la ricostruzione di un nuovo organismo edilizio a destinazione mista (residenziale e commerciale).

 

L’edificio, attestato su via Ippolito Nievo, seppur unitario, si articola in tre corpi strutturalmente autonomi che danno vita a una originale corte interna fatta di percorsi lineari che disimpegnano i sistemi residenziali, le scale e gli ascensori.

 

Il piano terra è caratterizzato da ampie vetrate che conferiscono la corretta visibilità alle attività commerciali previste nel basamento mentre il primo piano, destinato ad attività di servizio, è suddiviso in 16 unità immobiliari (bilocali e trilocali) con affaccio sulla corte interna.

La facciata rappresenta un unicum nel panorama architettonico romano

L’accesso alle residenze, articolate in 86 alloggi dislocati su otto piani fuori terra, avviene attraverso percorsi pedonali dedicati posizionati su Via Ippolito Nievo e Via Parboni ed ogni corpo scala è costituito da una scala e due ascensori.

 

L’edificio progettato si caratterizza di un singolare trattamento di facciata: una struttura reticolare in alluminio che avvolge il volume dell’edificio fortemente geometrico e perimetrato dai parapetti in vetro con le sue forme organiche creando una doppia pelle che cerca mediazione e transitorietà interstiziale tra lo spazio aperto e quello privato.

L’intero complesso, coerentemente con le più aggiornate linee della rigenerazione urbana, oltre a rispondere alle nuove esigenze in tema di sicurezza strutturale, è concepito, con il suo sistema solare e fotovoltaico, per assolvere alle più elevate esigenze in ambito di comfort e di risparmio energetico.

L’intervento rientra fra le opere di sostituzione edilizia

Scheda tecnica

Importo lavori
Importo lavori coperto da accordo di riservatezza

Data progetto
2016

Stato
Iter amministrativo in corso

Incarico
Indagine urbanistica e studio di fattibilità

Progettazione preliminare

Progettazione architettonica definitiva

Direzione Artistica

Committente
Redbrick Advisors S.r.l./Fondo Leone gestito da Dea Capital Real Estate Sgr S.p.A.

Destinazione
Residenziale e commerciale