La seconda vita dell’Hotel
Leonardo Da Vinci

Progettato tra il 1963 e il 1974 dall’architetto Attilio La Padula, l’Albergo è stato valorizzato e adeguato in base agli standard richiesti per le strutture ricettive di nuova generazione

Servizi per Asset, Project e Facility Management: l’offerta di Bioedil

  • Architetture galleggianti: i progetti futuristici per abitare l’acqua   In futuro vivremo in città galleggianti. In parte questa idea è già realtà, ma fra qualche anno per l’innalzamento del livello degli oceani a causa del riscaldamento globale, i progetti urbani saranno sempre più innovativi e rivolti a creare appartamenti emersi e sommersi, piccole città sull’acqua con tutte le loro funzionalità, ecosostenibili e pronte a sfruttare la forza delle onde e a trasformarla in energia. Costruire...

  • Il Pnrr per il rilancio e la riqualificazione degli edifici storici, del paesaggio rurale e dei borghi d’Italia   Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) punta a dare un nuovo aspetto e assetto ai piccoli luoghi italiani, che sia essi rurali o borghi, con l’obiettivo architettonico del recupero di edifici storici, ma anche con lo sviluppo di un nuovo turismo post pandemia e il rilancio delle professioni e dell’economia. I fondi stanziati in...

  • Edilizia sostenibile: il legno sarà il materiale fondamentale per le costruzioni del futuro   La Commissione Europea elegge il legno come materiale fondamentale per le costruzioni del futuro. È attraverso questo materiale ingegnerizzato che si procederà a decarbonizzare le città, sfruttando il suo impiego e l’alta tecnologia. L’Europa è pioniera in fatto di costruzioni in legno e gli altri Paesi prendono spunto dal vecchio continente perché la sostenibilità in edilizia è un discorso globale. L’obiettivo...

  • «Determinazione e resilienza». Con questi due termini il Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) definisce il lavoro degli studi di architettura e ingegneria nell’anno della grande crisi, il 2020, con un volume d’affari cresciuto del 45,7%. Il dato emerge dalle dichiarazioni dei redditi pubblicate dal Ministero dell’Economia e Finanze (Mef) e relative proprio al 2020. Settori in crisi e settori in crescita I dati mostrano che c’è stata una flessione del Pil del...

  • L’Italia ha un gap da recuperare sul fronte trasporti e il PNRR anche in questo campo potrà essere utile per apportare quei cambiamenti necessari per migliorare la rete ferroviaria e non solo del nostro Paese. Bisognerà intervenire e modificare la mobilità sostenibile entro il 2030, riducendo le emissioni di CO2 come richiesto dalla UE per la lotta ai cambiamenti climatici. Si tratta di investimenti per metro, tram, treni e piste ciclabili per ridurre l’impatto sull’ambiente...

Da trent’anni una gestione completa e integrata dei progetti.

Analisi, progettazione, realizzazione. Sono le tre competenze di Bioedil Progetti, società composta da ingegneri e architetti che opera da più di vent’anni nel settore dell’urbanistica, dell’edilizia e della progettazione architettonica, gestendo in maniera integrata e completa progetti di natura residenziale, ricettiva, direzionale, infrastrutturale etc.

Una squadra multidisciplinare al servizio della qualità.

Progetti completi e di qualità. Bioedil dal 1995 opera nei settori architettura e ingegneria attraverso una struttura multidisciplinare capace di portare a compimento opere complesse e in grado di assumere il ruolo di general contractor per la pianificazione urbanistica e la progettazione architettonica di alto livello.

Linee precise e materiali pregiati. Questi i plus della linea Roma.

Materiali di alta qualità, maestria artigianale e tecnologia.

Bioedil Progetti si avvale della creatività di Renato Guidi anche nel settore del design. Il fondatore di Bioedil infatti, raccogliendo l’ennesima sfida professionale, ha avviato la sua linea di mobili per ufficio denominata ROMA, un omaggio alla sua città.